ItalianEnglishSpanishRussianFrench

Acquista Crypto Online

Il 75% degli esercenti accetterà crypto nel 2024?

da | Giu 20, 2022 | Chainblock News | 0 commenti

Attraverso un report pubblicato di recente, Deloitte ha dichiarato che oltre tre quarti dei commercianti al dettaglio accetteranno pagamenti in criptovalute e stablecoin nei prossimi due anni.

L’8 giugno Deloitte, in collaborazione con PayPal Holdings Inc, ha pubblicato il report “I commercianti si preparano alle criptovalute”: sono stati intervistati 2.000 dirigenti delle principali aziende di vendita al dettaglio statunitensi di diversi settori. Nel report, Deloitte ritiene che sarà la domanda dei consumatori a innescare l’adozione delle criptovalute da parte degli esercenti.

L’83% delle aziende prevede che l’interesse per i pagamenti in criptovaluta aumenterà nei prossimi anni; inoltre, il report ha rivelato che il 93% dei commercianti che già accettano pagamenti in criptovaluta lo fa per aumentare la soddisfazione dei consumatori.

Perché è importante

Poiché la regolamentazione delle criptovalute è dietro l’angolo, l’integrazione dei pagamenti in crypto nei mercati di vendita al dettaglio è inevitabile. I commercianti trarranno vantaggio dalla natura istantanea dei pagamenti in criptovaluta, al contrario dell’attuale sistema basato su banche e carte di credito.

Chainblock Pay nasce per questo.

È un medoto di pagamento che consente ai clienti di acquistare un prodotto con valuta virtuale (bitcoin) ed incassare il pagamento in euro per i commercianti.

SCOPRI DI PIÙ è GRATIS.

Chainblock Team