ItalianEnglishSpanishRussian

Acquista Crypto Online

Il nuovo sindaco di New York vuole essere pagato in bitcoin

da | Nov 5, 2021 | Chainblock News | 0 commenti

Eric Adams ha dichiarato di voler ricevere le prime tre mensilità nella valuta digitale e di puntare a rendere la città la capitale dell’universo cripto. Ma troverà un rivale in Francis Suarez, sindaco di Miami, città già al centro della scena per questi asset.

Ieri il sindaco eletto di New York, Eric Adams, ha scritto su twitter che lavorerà per trasformare la città nella capitale dell’industria delle criptovalute. “A New York andiamo sempre alla grande”, ha commentato l’ex poliziotto del partito democratico. Per dare l’esempio, chiederà di ricevere le prime tre mensilità in bitcoin a partire dall’inizio del suo mandato il prossimo gennaio.

Le dichiarazioni di Adams non sono le prime di questo tipo e sono arrivate in risposta al sindaco rieletto di Miami, Francis Suarez.

Il repubblicano aveva twittato in precedenza che avrebbe preso il suo primo stipendio in bitcoin e che punta a rendere la città della Florida un hub per l’innovazione delle criptovalute.

Chainblock Team