ItalianEnglishSpanishRussian

Acquista Crypto Online

New Listing: Chiliz | Il token delle squadre di calcio

da | Set 23, 2021 | Chainblock News | 0 commenti

É un token basato su Ethereum, che permette a squadre di calcio e altre società nel mondo sportivo e dell’entertainment di dare ai loro fan un certo potere decisionale.

In questo articolo vedremo come funziona e cos’è Chiliz, e qual è il vantaggio che le società che aderiscono sperano di ottenere.

La prima cosa di cui parlare è cosa sia praticamente Chiliz. Chiliz è una piattaforma che ambisce a permettere alle società sportive un maggior coinvolgimento dei fan.

CHZ, funziona sia su ERC-20 che su BEP-20, ovvero, sia sull’infrastruttura di Ethereum che su quella di Binance Smart Chain. Infatti, Chiliz ha negli ultimi mesi aumentato le sue collaborazioni con Binance, di cui parleremo successivamente.

Il token CHZ funziona tramite Proof-of-Authority (PoA), ovvero un sistema alternativo ai tradizionali PoW e PoS, per prendere le decisioni.

Fondamentalmente, l’identità dei nodi è nota, e di conseguenza la loro reputazione digitale è in gioco quando approvano o meno le transazioni. E’ considerato un processo più sicuro della PoS: il validatore, oltre a possedere il token, ha un’identità nota.

Il token CHZ non è stato distribuito tramite ICO. Invece, hanno optato per una vendita privata, con cui nel 2018 hanno raccolto $66 milioni.

Il token è disponibile su molti exchange, a partire da Binance e passando per Kucoin e Crypto.com.

Sempre più imprese vogliono inserirsi nel mondo della blockchain, vedendo un’opportunità per raccogliere capitale in modo meno regolamentato rispetto ai mercati tradizionali.

Allo stesso modo, queste imprese spesso non sanno niente del mondo delle cryptomonete, e decidono di appoggiarsi a un emissore esterno.

Chiliz funge quindi da intermediario, permettendo (supponiamo sotto compenso) di creare e immettere sul mercato dei token a società sportive o in generale legale al mondo dell’intrattenimento.

Questi token sono per chi decide di comprarli e detenerli una sorta di “tessera punti” virtuale, permettendo loro di ottenere vantaggi di vario tipo, che possono essere acquistati e venduti.

Inoltre, offrono un diritto di voto in alcune scelte societarie decise da ciascuna società. Ovviamente, la società non può permettersi di lasciare al mercato decisioni critiche e complesse.

Immaginiamoci però che si voglia decidere il nome di un nuovo stadio, oppure contro che squadra giocare un’amichevole estiva: in quel caso, si può fare senza problemi.

Chainblock Team